Da secoli le pendici dei Monti Lepini e Aurunci sono ricoperte d’uliveti. In principio furono i Greci e i Romani ad accorgersi della particolare vocazione di questi terreni scoscesi, baciati dal sole e dalle brezze marine. Ma fu nell’Ottocento, grazie agli incentivi concessi dallo Stato Pontificio a chiunque mettesse a dimora piante d’ulivo per aiutare l’opera di bonifica delle paludi, che l’uomo ha vinto una delle più affascinanti scommesse dell’agricoltura laziale. Oggi come allora, gli uliveti disegnano il paesaggio di queste zone arrampicandosi su terreni difficili, terrazzati con caratteristici muri a secco, dove il lavoro manuale e la fatica degli olivicoltori fanno sì che l’oliva di Gaeta goda di un posto d’onore nelle ricette gourmet e l’olio Colline Pontine D.O.P., estratto dalla cultivar Itrana, sia annoverato tra i migliori oli extravergine d’Italia.

Alla fine del mese di ottobre inizia il periodo della raccolta delle olive che, come vuole il disciplinare, avviene prima della completa maturazione, affinché i frutti ancora verdi conservino proprietà organolettiche e nutritive di maggior pregio che puntualmente ritroviamo nell’olio: ha un colore verde intenso e riflessi giallo-dorati, esprime profumi freschi con note erbacee e di pomodoro fresco, il suo sapore è intenso, fruttato ed esprime amaro e piccante in perfetto equilibrio.

Sui banchi dei mercati rionali e nelle botteghe, nei ristoranti e nelle cucine casalinghe, ovunque le olive di Gaeta raccontano tradizioni tramandate di generazione in generazione, come quella di conservarle in salamoia (olive all’acqua), di salarle e lasciarle essiccare per qualche giorno per poi condirle con olio e peperoncino (olive mosce) o di attendere una maturazione tardiva che conferisca loro quel tipico colore nero-violaceo e il sapore vinoso tanto apprezzato in cucina.

Per chi viaggia in questa terra non c’è forse cadeaux migliore delle olive da mettere in valigia e regalare a chi si ama, insieme a una preziosa bottiglia d’olio extravergine con cui condire al ritorno a casa verdure, zuppe di legumi, primi piatti di pesce e molluschi, carni alla griglia e strepitose fritture.

Scopri le ultime offerte e promozioni!

Discover our special offers!

Clicca Qui / Click Here

Grazie! Ti sei iscritto correttamente.